Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Stellantis Communications e resta aggiornato su tutte le novità.

13 lug 2020

Ogni volta che viene lanciato un nuovo modello di auto, le case costruttrici fanno di tutto per inventarsi originali strategie per attirare l’attenzione sulla nuova arrivata. Nel 1960, per il lancio di 404, PEUGEOT scelse di inserire nella gamma colori il “Rouge Tango” e di farne il portabandiera sui cataloghi oltre che in altre immagini pubblicitarie, il cosiddetto colore di lancio. Ma non fatevi ingannare dal nome “Rouge”, perché, in realtà, si trattava di un bel colore pastello dalla tonalità arancione intenso. Da subito furono messi sul mercato diversi esemplari di PEUGEOT 404 “Rouge Tango”, un colore forse troppo intenso e soprattutto vistoso che contrastava con la sobria berlina destinata ad una clientela che amava l’understatement. I Concessionari della rete PEUGEOT furono spinti ad usare le 404 “Rouge Tango” come vetture da dimostrazione, ottenendo così il risultato atteso e sperato di attirare l’attenzione sulla nuova arrivata, ma non altrettanto si può dire per quello di vendita; i Clienti raramente lo scelsero, tant’è che l’anno successivo PEUGEOT ritirò il colore dal catalogo delle tinte disponibili. L’obiettivo fu comunque raggiunto.

Iscriviti alla Newsletter.

ISCRIVITI ORA