Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla Newsletter di Stellantis Communications e resta aggiornato su tutte le novità.

26 mar 2015

Fiat 500 Vintage ’57, il ritorno del mito

La nuova Fiat 500 Vintage ’57 è un tributo all’iconico modello del 1957 e propone un look rétro, reinterpretando così gli elementi stilistici che hanno fatto della “Nuova 500” l’emblema del design automobilistico italiano. Dopo l’anteprima mondiale al Salone di Ginevra di quest’anno, la Fiat 500 Vintage ’57 viene presentata ufficialmente presso il Centro Storico Fiat di Torino.

Fiat 500 Vintage ’57, il ritorno del mito

La nuova Fiat 500 Vintage '57 è un tributo all'iconico modello del 1957 e propone un look rétro, reinterpretando così gli elementi stilistici che hanno fatto della "Nuova 500" l'emblema del design automobilistico italiano. Dopo l'anteprima mondiale al Salone di Ginevra di quest'anno, la Fiat 500 Vintage '57 viene presentata ufficialmente presso il Centro Storico Fiat di Torino.

Ci sono automobili che passano alla storia per le innovazioni tecnologiche o stilistiche di cui sono portatrici. E ve ne sono altre che meritano di essere ricordate per quanto hanno saputo rappresentare nel vissuto quotidiano di una intera generazione o di un intero Paese. La Fiat 500 è l'emblema del design automobilistico italiano e per omaggiarla il marchio presenta oggi la Fiat 500 Vintage '57 presso il suggestivo Centro Storico Fiat a Torino.

Non potrebbe esserci ubicazione migliore per il lancio di questa vettura in quanto dal 1963 l'affascinante museo ospita un'esposizione permanente che illustra la nascita e lo sviluppo tecnologico, sociale ed economico della Fabbrica Italiana Automobili Torino e che consente di scoprire la tecnologia Fiat in ogni ambito attraverso un enorme patrimonio documentale. Tra l'altro, al Centro Storico Fiat sono stati riprodotti alcuni ambienti che sono legati in modo indissolubile all'iconica 500 come dimostrano sia la linea di montaggio di Mirafiori, così com'era negli anni Cinquanta, sia l'ufficio del famoso Dante Giacosa che ideò la Nuova 500 del 1957.

Elementi di design inconfondibili associati ad una moderna tecnologia

Disponibile esclusivamente nella versione berlina, la nuova serie speciale Vintage '57 si caratterizza per un look rétro che richiama alcune peculiarità della vettura storica quali i colori delle livrea, ora abbinati al bianco di tetto, spoiler, antenna e specchietti; così come la selleria in pelle Poltrona Frau che veste gli interni. Il tutto reso ancora più suggestivo dall'impiego dei loghi Fiat storici posti all'esterno e sul volante, oltre all'adozione della fascia bianca della plancia e dei cerchi in lega da 16" bianchi e cromati che rinviano ai pneumatici di una volta.

L'omaggio al passato non si limita all'estetica. Infatti, la Fiat 500 Vintage '57 offre un equipaggiamento di serie completo composto da climatizzatore, sistema vivavoce Blu&Me con tecnologia Bluetooth, riconoscimento vocale e lettore file audio digitali con porta USB/AUX, autoradio CD+MP3, ABS con EBD, sette airbag, sistema Start&Stop, ESP completo di ASR/MSR, HBA, Hill Holder e sensori di parcheggio.

La nuova Fiat 500 Vintage '57 è quindi il giusto tributo al mitico "Cinquino" che, dal 1957 al 1975, ha contribuito a motorizzare un Paese in rapida evoluzione, diventando un'automobile di culto venduta in circa 3,9 milioni di unità. Una vettura certo essenziale, per molti aspetti spartana, ma anche la prima a rendere accessibile il privilegio della mobilità, il tutto in meno di tre metri di lunghezza.

Prodotta dal 2007 a Tichy (Polonia) e dal 2010 anche a Toluca (Messico), oggi la Fiat 500 è commercializzata in più di 100 Paesi nel mondo e ha segnato anche il ritorno del marchio Fiat negli Stati Uniti. Un modello globale, quindi, che ha già superato la quota di 1,5 milioni di immatricolazioni. Tra i segreti del suo successo vi è certamente anche la capacità di evolvere con nuove interpretazioni, come dimostrano le versioni sportive Abarth o le ultime arrivate in famiglia: la 500L (dal 2012), la 500L Trekking e la 500L Living (entrambe dal 2013) e la nuovissima 500X.

In Svizzera il cliente può scegliere tra tre propulsori benzina: il 1.2 da 69 CV, lo 0.9 Twin Air da 85 CV o da 105 CV.

La Fiat 500 Vintage '57 è già disponibile in Svizzera a partire da 18'990 CHF.

 

Contatto

Fiona Flannery
Tel: +41 (0)44 556 22 02
Mob: +41 (0)79 570 76 43
fiona.flannery@fcagroup.com

Iscriviti alla Newsletter.

ISCRIVITI ORA